Il successo di Clubhouse è innegabile. Ve ne abbiamo parlato giusto qualche giorno fa e non a caso avevamo parlato della possibilità che il nuovo social network scippasse il trono non solo a Facebook ma anche ad Instagram. Entrambi i social, come sappiamo, sono in mano a Mark Zuckerberg e infatti aveva fatto chiacchierare la sua presenza sospetta proprio su Clubhouse.

Oggi sappiamo il perché: Facebook stava preparando la sua contromossa. Il formato vocale sta prendendo rapidamente piede sui social (in fondo, è un processo anticipato da snapchat prima e TikTok poi) e per questo la grande F dallo sfondo blu starebbe lavorando proprio su una chat audio simile a Clubhouse. Manovre di questo tipo non sono nuove nella grande famiglia dei social di Zuckerberg: dove non ha potuto integrare (qualcuno ha detto stories Instagram?) si è passati all’acquisizione diretta (qualcuno ha detto WhatsApp insieme a Instagram?).

Ma quando arriverà la chat audio?

Per quanto la sua implementazione sia assolutamente certa, secondo una fonte informata sui fatti al New York Times, questa non avverrà in tempi brevi. Con lo sviluppo presumibilmente ancora alle fasi iniziali, un vero e proprio lancio su larga scala non si avrà prima di qualche mese. Ma sì, la chat vocale arriverà. Proprio sul NYT infatti la portavoce di Facebook Emilie Haskell ha dichiarato: “Colleghiamo le persone attraverso le tecnologie audio e video da molti anni e siamo sempre alla ricerca di nuovi modi per migliorare quell’esperienza per le persone”.

Clubhouse è al momento in una stagione felice, con i suoi 100 milioni di dollari di guadagno in un anno di lavoro e con un valore stimato intorno ai miliardi di dollari statunitensi. Come affrontato nel nostro precedente articolo, Clubhouse allo stato attuale non è ancora aperto a tutti ed è disponibile solo su invito da parte di un utente che vi partecipa attivamente ed ha delle regole abbastanza rigide. Se Facebook dovesse battere sul tempo Clubhouse, e offrire le sue possibilità a tutti gli utenti della propria piattaforma beh… significherebbe dire addio a quei preziosi guadagni.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here