whatsapp

Dopo il tanto atteso aggiornamento che ne permetteva l’utilizzo anche a smartphone scollegato, WhatsApp sembra pronto ad aprirsi a una nuova e richiesta possibilità: il passaggio delle chat da iOS ad Android. 

La novità era stata già annunciata ai primi di settembre, ma oggi arriva una sostanziale aggiunta: tutti i dispositivi Android avranno la possibilità del trasferimento delle chat. L’aggiunta non è scontata, in quanto inizialmente era relegata solo agli smartphone prodotti da Samsung. 

Come effettuare il trasferimento delle chat WhatsApp

La procedura è molto semplice, oltre che sicura: richiederà l’utilizzo di un cavo da USB-C a Lightning per il collegamento dei due dispositivi. Dopo aver installato e iniziata la configurazione di WhatsApp su smartphone Android, verrà richiesto di scansione un QR code con l’iPhone. 

Il vantaggio dell’utilizzo del cavo permetterà un trasferimento totale e sicuro delle chat. Senza dunque il rischio di una perdita di dati come potrebbe invece avvenire una connessione Wi-Fi o Cloud. 

La funzione è già disponibile per gli smartphone Android e i Pixel Phone. Google ha comunicato che la funzione sarà integrata con tutti gli smartphone che monteranno la nuova versione di Android 12. Nonostante questo annuncio, comunque, sembra sia possibile effettuare la procedura anche con smartphone Pixel con ancora montata la precedente versione di Android. È quindi probabile che anche gli Android più datati e senza la possibilità di effettuare l’aggiornamento al nuovo sistema operativo, potranno comunque avere l’ok per il trasferimento dat. 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here