Guerra Ucraina – Russia: Un alto funzionario della Nato, avendo accesso ai report dell’intelligence, ha fatto sapere che gli ucraini “continueranno inevitabilmente a condurre” la loro controffensiva.

Come ha detto il segretario generale della Nato Jens Stoltenberg:

“Le forze ucraine hanno riconquistato il 50% dei territori occupati dall’inizio della guerra e continuano a infliggere sconfitte pesanti”.

Sempre secondo quanto affermato dal funzioario Nato, è probabile che cercheranno di organizzare le operazioni in maniera diversa, ma è improbabile che potranno cacciare i russi da tutti i territori occupati già nel 2024. 

Non c’è margine di speranza sul fine che la guerra possa concludersi in tempi brevi.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here