Il dottor Victor Chang, nato a Shanghai nel 1936, è stato un celebre cardiochirurgo cinese poi naturalizzato australiano che ha segnato importanti traguardi nella chirurgia a cuore aperto. 

Grazie al suo lavoro, sono state salvate centinaia di vite e ha contribuito a migliorare la cura delle malattie cardiache in tutto il mondo. Proprio lui, nel 1984, insieme al suo team, ha eseguito il primo trapianto di cuore.

Promosse anche lo sviluppo di una valvola cardiaca artificiale e di un dispositivo di assistenza cardiaca artificiale. Il suo lavoro ha contribuito a rendere l’Australia un leader mondiale nella cura delle malattie cardiache.

Il dottor Chang ha concluso la sua carriera prematuramente il 4 luglio 1991, a soli 54 anni, quando è stato tragicamente ucciso con due colpi d’arma da fuoco in uno degli omicidi più noti della storia australiana dopo un tentativo di estorsione architettato da Chew Seng (Ah Sung) Liew e Choon Tee (Phillip) Lim, due uomini malesi che scelsero la vittima casualmente tramite una rivista al fine di estorcergli denaro.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here