Main Force

Laceno, Montagna UISP incontra “Innamorati della neve”

Amare la montagna vuol dire soprattutto proteggerla. 
Con questo spirito nasce “Montagnauisp”, la kermesse organizzata dall’Unione Italiana Sport per Tutti che ha preso il via ieri, domenica 28 gennaio, a Bagnoli Irpino. Con l’obiettivo di valorizzare zone del Parco meno conosciute, addirittura escluse dai grandi circuiti e dai flussi turistici, la Uisp punta i riflettori sul Laceno, nell’anno in cui gli impianti di risaliti resteranno inesorabilmente chiusi.

La “Festa della Montagna” sarà abbinata al tradizionale appuntamento sul Laceno “Innamorati della Neve”, diventando un’occasione di incontro e di gioco che attraverso lo sport valorizza i territori della nostra regione, con attività  di coesione sociale tra persone differenti per genere, per età e provenienza sociale. Oltre al territorio di Bagnoli Irpino, la manifestazione toccherà altri comuni della provincia e della regione, quali Castelvetere, Conza della Campania, Montella, Montemarano, Sant’Angelo dei Lombardi, Letino (Caserta) e Pietraroja (Benevento). 

 

Tra gli obiettivi primari di tale evento c’è proprio quello di trarre vantaggio dai valori trasmessi attraverso lo sport per lo sviluppo di conoscenze e competenze che consentano, soprattutto ai giovani, di sviluppare percorsi sostenibili e responsabili. Lo sport, dunque, come strumento di valorizzazione  e sviluppo. 

Parallelamente agli eventi sportivi e di socializzazione, l’attenzione sarà posta anche sul tema del rispetto della montagna e dell’ambiente, attraverso l’organizzazione di una tavola rotonda dal titolo “Il futuro è rinnovabile. Lavori in Green”  che si svolgerà sabato 3 febbraio alle ore 18:00 sull’Altopiano del Laceno e alla quale prenderanno parte amministratori locali e imprenditori. Un’occasione per stimolare riflessioni sulle opportunità di sviluppo territoriale, imprenditoriale e lavorativo che è possibile attivare, attraverso lo sport, il sociale e l’attenzione per l’ambiente, in quelle aree della Campania a torto considerate meno attraenti e che, invece, potrebbero vedere un nuovo fermento attraverso un migliore sfruttamento delle innumerevoli risorse – naturali ed umane – di cui dispongono.

Montagnauisp incontra Innamorati della Neve è organizzata dalla Uisp Campania in collaborazione con le Strutture di Attività Montagna, Neve e Giochi ed il patrocinio di Regione Campania, Provincia di Avellino, Ente Provinciale per il Turismo di Avellino, Parco Regionale dei Monti Picentini, Parco Regionale del Matese e i Comuni di Bagnoli Irpino, Castelvetere, Conza della Campania, Letino, Montella, Montemarano, Pietraroja e S. Angelo dei Lombardi.

SHARE