Main Force

“Americanapoli”, 100 anni di film vesuviani tra Hollywood e Cinecittà

Perché Mario Merola fu invitato alla Casa Bianca dove ad attenderlo c’erano il presidente Gerald Ford e il Segretario di Stato Henry Kissinger? Per quale motivo Jennifer Beals, l’eroina di Flashdance, impazzì d’amore per Massimo Troisi? Queste ed altre curiosità saranno raccontate mercoledì 18 aprile, in occasione della conferenza-show di Luca Martera, promossa dall’Associazione Culturale Musae e American Studies Center. La città di Napoli sarà raccontata attraverso il cinema americano ed italiano, con un particolare focus sugli attori ed artisti che hanno reso Napoli celebre nel mondo.

L’appuntamento è dalle ore 17.00, con un cocktail di benvenuto, alle ore 19.30 presso il Pan a via dei Mille, 60. Interverranno con l’autore il Professor Valerio Caprara (Film Commission Regione Campania) e Silvana De Dominicis (la Gazzetta dello Spettacolo).
L’evento “Americanapoli” è patrocinato dalla Regione Campania, Comune di Napoli e Consolato Generale degli Stati Uniti d’America.

SHARE